Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Parma-Sampdoria con collaborazione e buonsenso: trasferta senza tessera del tifoso

Il gemellaggio porta i suoi frutti. A dimostrarlo la decisione, più unica che rara, che consentirà ai tifosi della Sampdoria di recarsi in trasferta a Parma e di accedere allo stadio senza tessera del tifoso. Il 4 maggio, insomma, accesso libero al Tardini.

“Si tratta – scrivono in una nota i padroni di casa – a livello istituzionale di una disposizione unica finora nel suo genere e resa possibile dalla fattiva collaborazione tra i due club, dal contributo della Questura di Parma e dalla disponibilità data dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, nonchè di una forma d’applicazione sperimentazione in vista della prossima stagione in materia di norme di sicurezza. E’ da sottolineare che grande parte in questa decisione ha avuto l’iniziativa dei tifosi”.

“BoysParma1977 e Centro di Coordinamento Parma Club sono al lavoro ormai da tempo per accogliere calorosamente i supporter blucerchiati nel cuore della città. E’ in via di allestimento con il Patrocinio del Comune di Parma, un “Fan Village” nella storica Piazza Ghiaia, già cornice della Mostra del Centenario, che sarà un punto di incontro ideale per tutti quelli che prima della partita in programma nel pomeriggio al Tardini, vorranno ritrovarsi per vivere insieme una domenica di festa speciale con tanti piacevoli appuntamenti in programma”.

Fair play e finalmente una domenica di festa: il calcio e i tifosi ringraziano.