Quantcast
Sport

Judo, Torneo Internazionale Città di Colombo: sabato e domenica al via la 26a edizione

Genova. Sabato 12 e domenica 13 aprile, al 105 Stadium, il Marassi Judo celebrerà la 26 edizione del Torneo Internazionale Città di Colombo.

Ancora una volta il grande lavoro del Comitato Organizzatore, presieduto da Rosario Valastro, si rispecchia nei numeri di una manifestazione che ormai è entrata stabilmente nei calendari di molte federazioni straniere. Saranno circa un migliaio i judoka protagonisti nelle sette aree di gara predisposte dallo staff di Valastro. Attenzione alla forte rappresentativa francese, soprattutto agli atleti iscritti dalla società di Marsiglia, ma anche i club di Russia, Romania, Ungheria, Spagna, Polonia, Francia, San Marino, Corsica, Principato di Monaco, Svizzera ed India si presentano molto agguerriti. In totale, sono 225 i sodalizi rappresentati a Genova.

Tutti gli incontri delle categorie Cadetti e Juniores saranno attentamente monitorati dalla Commissione Tecnica Nazionale della FIJLKAM. In base all’esito del Città di Colombo, verranno selezionate le squadre nazionali che gareggeranno nei prossimi appuntamenti internazionali: gli Europei, i Mondiali e le Olimpiadi Giovanili che Nanchino ospiterà dal 16 al 28 agosto. Interverranno, per la FIJLKAM, il Direttore Tecnico Raffaele Toniolo, il presidente della Commissione Attività Giovanile Nicola Moraci ed il presidente della Commissione Ufficiali di Gara Gaetano Minissale. Trenta arbitri di prima classe e ben nove giudici internazionali condurranno l’evento in collaborazione con tutti gli ufficiali di gara liguri.

“Sin d’ora ringrazio tutti i volontari del Marassi Judo per il sostegno che mi daranno per realizzare, tutti insieme, l’ennesimo successo organizzativo per la città di Genova e la regione Liguria – dichiara Valastro in conferenza stampa presso la Sala Auditorium della Regione Liguria- Ogni anno, puntualmente, il nostro lavoro viene riconosciuto dall’adesione di tantissimi club, in arrivo dall’Italia e da tutto il Mondo. Ad aprile, con il Torneo Internazionale Città di Colombo, noi riempiamo gli alberghi della nostra città, garantiamo un significativo indotto agli esercizi commerciali oltre che un importante aiuto al turismo locale. Speriamo che le istituzioni valutino sempre meglio il forte impatto del nostro evento”. Hanno presentato l’evento anche gli assessori allo sport di Regione (Matteo Rossi) e Comune (Pino Boero), insieme al presidente del Coni Liguria Vittorio Ottonello.

Nato nel 1988 grazie allo sforzo e alla passione di un gruppo di amici amanti del judo, il Torneo Internazionale Città di Colombo è inserita nel Circuito Italia e Grand Prix da 22 anni. Sui tatami genovesi si sono avvicendati campioni straordinari, tra i quali spicca Pino Maddaloni, vincitore all’Olimpiade di Sidney 2000. La Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali segue da anni con interesse gli atleti che sono saliti sul podio genovese e molti dei vincitori sono stati successivamente convocati presso il Centro Olimpico di Roma.

Il “Città di Colombo”, sostenuto quest’anno da Banca Carige, è una manifestazione entrata ormai nel cuore della città. Non è soltanto un appuntamento agonistico ma anche e soprattutto l’opportunità di valorizzare il territorio. Tra atleti, tecnici, dirigenti ed addetti ai lavori, è un appuntamento che significa anche turismo considerato l’elevato numero di persone che raggiungerà Genova e la Liguria esclusivamente per partecipare o seguire il Torneo.

Sabato 12 l’inizio delle sfide, interamente dedicate ai Cadetti, è previsto alle ore 8 con chiusura alle 20. Altre undici ore e mezze di confronto, dalle 8 alle 19:30, si terranno nella giornata di domenica 13 con la partecipazione degli Junior. Novità della stagione 2014 è caratterizzata dalla partecipazione degli Esordienti B. L’ingresso sarà gratuito. La manifestazione, patrocinata dalla Regione Liguria (Assessorato allo Sport), dal Comune di Genova, dal Coni Liguria, dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali, è valida quale terza prova del Grand Prix Italia nelle classi Cadetti e Junior.

Tutti i presenti potranno partecipare al Premio Fotografico Stelle nello Sport “Carlo Nicali”, dedicato alla memoria dello storico presidente del Coni Genova. “Fotografate il vostro Città di Colombo” è l’invito che verrà fatto a tutti i judoka. Le foto dovranno essere inviate all’indirizzo mail foto@stellenellosport.com entro il 15 aprile. Scatterà a seguire la votazione sulla pagina www.facebook.com/stellenellosport e tra le 20 foto che riceveranno i maggiori “Mi Piace” la giuria del Premio Fotografico selezionerà la foto il cui autore sarà omaggiato di una crociera Msc per due persone.

Più informazioni