Quantcast
Cronaca

Genova, ubriaco prende a sprangate due ragazzi per strada: minorenne denunciato

Genova. Questa notte, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, mentre transitava in via Canevari è stata fermata da due giovani che sconvolti, hanno raccontato di essere stati avvicinati poco prima da uno sconosciuto visibilmente ubriaco ed armato di un bastone in ferro che li aveva insultati e poi colpiti alle braccia e al costato.

Solo l’intervento di alcune persone presenti ha evitato il protrarsi dell’aggressione ed ha permesso ai due ragazzi di fuggire. Gli agenti, dopo aver appreso i fatti accaduti, si sono subito attivati nelle ricerche, individuando e fermando l’assalitore nella vicina piazza delle Americhe. Durante le operazioni alcuni testimoni hanno riferito agli operatori che il fermato, prima di colpire i due sconosciuti, aveva danneggiato con lo stesso bastone alcune auto parcheggiate nella via.

In effetti, a seguito di un sopralluogo effettuato da un’altra volante intervenuta in ausilio, sono state individuate cinque vetture che riportavano evidenti danni ai finestrini e alla carrozzeria. L’aggressore, un marocchino di 17 anni, regolarmente soggiornante ma con numerosi precedenti di polizia per spaccio, ricettazione e rapina, dopo essere stato accompagnato presso gli uffici della Questura, ha assunto un atteggiamento ostile e violento, opponendo resistenza all’identificazione. Dopo essere stato denunciato per i reati di danneggiamento, lesioni aggravate, resistenza a P.U. e ubriachezza, il minore è stato affidato ad un famigliare.