Cronaca

Genova, tenta di rubare carburante: inseguito dalla polizia si fa male al piede

Galliera - pronto soccorso

Genova. Ieri sera, poco prima della mezzanotte, una volante è intervenuta in corso Perrone dove un cittadino aveva segnalato un individuo che armeggiava con un cacciavite vicino a un camion posteggiato nella via.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno notato un uomo che, alla vista dell’auto della polizia, si è dato alla fuga. Poi sentendosi braccato, ha scavalcato un parapetto facendo un salto di circa 5 metri, riportando un trauma al piede.

I poliziotti sono riusciti a bloccare il fuggitivo, ritrovando nel frattempo il cacciavite gettato per terra durante la fuga. Da un controllo al tir sono poi emersi segni di forzatura al tappo del serbatoio del gasolio, dovuti ad un evidente tentativo di furto di carburante.

L’uomo, un cittadino di nazionalità albanese, irregolare, è stato segnalato per il reato di tentato furto aggravato e per l’inosservanza della normativa sull’immigrazione.
Al termine è stato accompagnato all’ospedale Galliera per la distorsione alla caviglia destra rd è stato giudicato guaribile in 15 giorni.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.