Quantcast
Cronaca

Genova, bimba di 7 anni costretta a mendicare senza sosta: arrestata la zia

Genova. Costringeva la nipote, una bambina di 7 anni, a mendicare senza sosta davanti alla Coop di Corso Europa. La piccola era controllata a vista dalla parente che stazionava poco distante e le impediva di muoversi, di fare una pausa per mangiare o andare in bagno.

Per questo la donna, una nomade di 49 anni, residente nel campo di via Adamoli è stata arrestata in flagranza di reato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e riduzione in schiavitù.

I militari sono intervenuti ieri dopo le segnalazioni dei clienti del supermercato, che avevano notato la bambina in stato di abbandono e di agitazione. La piccola è stata affidata al padre, anche lui residente nel campo nomadi di via Adamoli. Il caso è stato segnalato ai servizi sociali.