Quantcast
Economia

Genova, approvato bilancio consuntivo 2013: Comune “virtuoso” per il secondo anno

Genova. Il Comune di Genova, per il secondo anno consecutivo, si conferma “virtuoso” , avendo rispettato tutti i 10 indici di buona gestione finanziaria previsti dalla legge. Oggi è stato infatti approvato dalla giunta il Rendiconto per la gestione economico-finanziaria e l’attuazione dei programmi relativi al 2013. Il documento dovrà essere poi sottoposto all’esame del consiglio comunale.

Il Rendiconto si è chiuso con un risultato positivo (avanzo di gestione) che, al netto dei fondi vincolati e degli accantonamenti obbligatori, ammonta ad euro 5.942.740,25.

I numeri in sintesi: sono stati finanziati investimenti per circa 169 milioni di euro; è stato rispettato il patto di stabilità e, “grazie ad una oculata gestione di cassa – si legge nella nota di Tursi – non è stato necessario ricorrere ad anticipazioni di Tesoreria”.

Proseguito il percorso di graduale riduzione del debito complessivo del Comune, ridotto nell’anno di ulteriori 37 milioni di euro, dopo aver contratto mutui per oltre 39 milioni di euro destinati a investimenti;

La dimensione finanziaria del bilancio consuntivo 2013 ammonta complessivamente a 1,685 miliardi di euro.