Quantcast

Eccellenza Femminile, a Genova prosegue il fuori festival: Buon compleanno Shakespeare e La Resistenza delle Donne

Genova. Prosegue il Fuori Festival del Festival dell’Eccellenza al Femminile, che la prossima settimana propone due importanti appuntamenti. Mercoledì 23 aprile, in occasione della Giornata Internazionale del libro patrocinata dall’Unesco, si festeggerà il compleanno di William Shakespeare con la manifestazione “Tanti Auguri Caro William”, che giunge quest’anno alla sua terza edizione. Alle 16,00 si terrà presso la Biblioteca Universitaria (via Balbi 40) una tavola rotonda dedicata ai travestimenti e alle trasformazioni dell’identità femminile in W. Shalespeare, con un analisi sia del contesto storico che dell’energia dirompente del teatro del poeta e drammaturgo inglese.

A parlarne saranno Massimo Baciagalupo (anglista Unige), Nicola Ferrari (iberista Unige), Tommaso Le Pera (fotografo di scena), Giuliana Manganelli (critico teatrale e traduttrice), Silvana Zanovello (critico teatrale). A seguire, dalle 17,00 sarà proposta una lettura a staffetta della commedia Sogno di una notte di mezza estate, che sarà lo spunto anche per collegamenti musicali con il mondo del “sogno” di Mendelsson. In sala verranno proiettate le immagini realizzate, proprio ispirandosi al Sogno shakespeariano, del maestro della fotografia teatrale Tommaso Le Pera.

Giovedì 24 aprile, in collaborazione con la Provincia di Genova, si parlerà della Resistenza dal punto di vista della Storia delle donne, con un incontro alle ore 17,00 a Palazzo Doria Spinola (Sala del Consiglio Provinciale, L.go Lanfranco 1). Il Festival dell’Eccellenza al Femminile sta percorrendo un percorso mirato all’istituzionalizzazione e al riconoscimento a livello nazionale del 24 aprile come Giornata della Memoria delle Donne nella Resistenza.

Saranno molte le voci che si incroceranno nel corso di quest’incontro, giornaliste, storiche, partigiane, pronte a condividere riflessioni e approfondimenti e confrontarsi sui grandi temi della storia facendo emergere il punto di vista delle donne: Roberta Cairoli (storica – autrice de Le molteplici voci della Resistenza Civile), Tiziana Bartolini (direttora di Noi Donne a autrice de I 70 anni del Giornale Storico dei Movimenti delle Donne), Valeria Palumbo (giornalista e scrittrice), Marilena Chirivì (Udl Genova), Wjlma Badalini (Partigiana combattente insignita della Croce al Merito di Guerra), Caterina Grisanzio (Presidente Anpi Sampierdarena), Ornella Visca (Anpi Sestri Levante).

Verrà inoltre proiettato il docu-video “Donne per la libertà – resistenza a Sampierdarena”, la cui realizzazione è stata curata dall’Ufficio Audiovisivi della Provincia di Genova, e sarà esposta una selezione di manifesti e bandiere dell’Udi Genova.