Quantcast
Politica

“E’ inutile come il Cnel”. Liguria: Pd propone abolizione Crel

Nino Miceli

Liguria. Il Gruppo Pd in Regione Liguria ha presentato questa mattina una proposta di legge statutaria per abolire il CREL, il Consiglio Regionale per l’Economia e il Lavoro, omologo regionale del CNEL.

Spiega il Capogruppo Nino Miceli: “L’Istituzione del CREL è prevista dallo Statuto della nostra Regione, che attribuisce a questo organismo alcune funzioni, anche di carattere legislativo. Tuttavia il CREL evidentemente non corrispondeva a una reale esigenza del mondo del lavoro e dell’impresa, tanto è vero che il Consiglio non è mai stato costituito nei fatti”.

“Sulla scia della proposta del Governo guidato da Matteo Renzi di abolizione del Consiglio Nazionale, abbiamo proposto di abolire anche il corrispondente organismo regionale, nell’ambito di un processo, che condividiamo, per il superamento di inutili e costose duplicazioni di funzioni e organismi di dubbia efficacia operativa. Lo abbiamo fatto con una proposta di legge statutaria, perché essendo il CREL previsto dallo Statuto Regionale questa è la strada procedurale da seguire”.