Quantcast
Cronaca

Da Genova a Sestri Levante, ladri scatenati: maxi furto in casa, bottini da migliaia di euro

Genova. Ancora appartamenti, ma non solo, nel mirino dei soliti ignoti. Da Genova a Leivi, i ladri hanno portato a segno colpi da svariate migliaia di euro.

Il primo furto è avvenuto sabato mattina in via Timone. I malviventi hanno scassinato la porta d’ingresso, e una volta dentro hanno scassinato la cassaforte, che conteneva oggetti in oro per un valore di 10.000 euro circa e 5000 euro in contanti. E’ stato lo stesso proprietario, un 75enne genovese, a fare denuncia ai carabinieri.

Ieri mattina, invece un 78enne di Sestri Levante, ha chiamato i militari perché durante il pomeriggio i ladri, dopo aver forzato una finestra, erano penetrati all’interno e avevano rubato gioielli per un valore di 5000 euro.

Anche un’ officina meccanica in via Emilia, a Molassana, ha ricevuto la visita dei soliti ignoti. Durante la notte tra sabato e domenica, erano entrati dalla finestra e avevano portato via un computer per diagnosi veicolare e vari pezzi di ricambio, per un valore stimato di 5000 euro. Indagini in corso.