Quantcast
Economia

Crisi, nel Tigullio dati in chiaroscuro per gli imprenditori: previsioni positive, ma nessuna assunzione

Tigullio. Le previsioni sembrano essere positive e quindi c’è ottimismo per la ripresa economica, ma nessuna assunzione prevista nel breve periodo. Sono dati chiaroscuri quelli che emergono dall’indagine previsionale del secondo trimestre 2014 di Confindustria tra gli imprenditori della Riviera.

“Il dato positivo – spiega Massimiliano Sacco, presidente del gruppo territoriale del Tigullio di Confindustria Genova – riguarda le previsioni che restano positive, cioè si ha la sensazione di una ripresa imminente dalla crisi economica. Il dato negativo è che questo ottimismo è meno forte rispetto all’indagine precedente e per i prossimi tre mesi, aprile, maggio, giugno, tutti gli imprenditori non prevedono assunzioni”.

L’indagine, che tiene conto dei dati relativi agli ordini, alla produzione, al fatturato, alla esportazione e alla occupazione, è la terza specifica sull’economia del Tigullio con dati scorporati dalle altre realtà di Genova e provincia.