Quantcast
Cronaca

Villa Croce nel degrado, Balleari e Rosso: “Situazione inaccettabile”

villa croce degrado

Genova. Sulla situazione di degrado di Villa Croce, del Parco e di tutta l’area antistante il Museo di Arte contemporanea di Genova Stefano Balleari, vice presidente del consiglio comunale di Genova e Matteo Rosso, consigliere regionale di Forza Italia, hanno presentato un’interrogazione urgente sia in Comune che in Regione.

Spiegano i due esponenti di Forza Italia: “Il parco è il polmone verde della zona di Carignano, sede del Museo d’Arte contemporanea ma lasciato in una grave situazione di degrado ed abbandono. Inaccettabile se si pensa che quest’area fa parte di una di quelle zone turistiche di prestigio della città di Genova ed è impensabile che sia oggetto di così tanta trascuratezza. Inoltre sminuisce anche il valore del Museo d’Arte Contemporanea che vi si trova”.

“Con i nostri documenti chiediamo il ripristino immediato del minimo decoro che merita questa importante struttura. Ci auguriamo, visto che oltre a nostri sopralluoghi abbiamo raccolto le segnalazioni e preoccupazioni di tanti residenti, che siano attivati immediati interventi di manutenzione sull’intera area”, concludono Balleari e Rosso.