Quantcast
Sport

Vela, Yacht Club Chiavari: la stagione agonistica è iniziata con la regata “50 Anni di Derive”

Flying Dutchman

Chiavari. La regata “50 Anni di Derive”, tenutasi a Chiavari sabato 22 e domenica 23 marzo, ha aperto la stagione agonistica 2014 dello Yacht Club Chiavari, che proseguirà nei prossimi mesi con le regate d’altura.

Quest’anno la regata “50 Anni di Derive” per i Flying Dutchman e per i Fireball ha assunto particolare importanza, in quanto è valida come prova dei rispettivi campionati nazionali 2014.

Il meteo ha confermato le previsioni. Le condizioni di vento e soprattutto di mare, molto mosso con onda formata di circa un metro e mezzo, hanno messo alla prova la preparazione tecnica e tattica dei partecipanti alla regata.

Nella giornata di sabato i 35 equipaggi, provenienti non solo dalla Liguria, ma anche da Campania, Lazio, Piemonte, Marche, Lombardia e Svizzera hanno varato le loro piccole imbarcazioni trasportate via terra e si sono cimentati le classi Flying Dutchan, Fireball e Contender in tre prove e la classe Laser in due prove, caratterizzate da tempo molto nuvoloso con abbondanti scrosci di pioggia, vento da Sud di intensità 8-12 nodi e mare mosso.

Domenica, per questioni di sicurezza, non è stato possibile effettuare ulteriori prove, a causa del mare molto agitato (onde frangenti superiori ai 2,5 metri, con previsione di moto ondoso in ulteriore aumento.

E’ importante ricordare che le derive rappresentano un’esperienza basilare per un velista, in quanto affinano capacità, competenze e sensibilità: un enorme bagaglio tecnico che si acquisisce e che resta nel tempo, spendibile per un futuro anche nelle regate d’altura. Non a caso i grandi velisti di oggi e di ieri sono quasi tutti nati dalle derive.

A fine regata nei locali dello Yacht Club Chiavari, organizzatore della manifestazione, si è svolta la premiazione dei vincitori alla presenza delle autorità cittadine, di rappresentanti della Tomasoni, che ha supportato l’evento, e dei membri del consiglio dello Yacht Club Chiavari.

Ecco i premiati della regata “50 Anni di Derive”.

Classe Laser 4.7
1° Allegra Simonini del CN Rapallo
2° Matteo Olderico del CN Rapallo
3° Luca Pompilio su ITA 1 della LNI Rapallo

Classe Laser Standard
1° Antonio Capizzi su Peter Pan della LNI Chiavari
2° Silvio Capozza su Ciao Jole del CV Dervio
3° Fulvio Fossa della LNI Chiavari

Classe Contender
1° Marco Giraldi su Bagheera del CV Lugano
2° Eugenio Patrone su Brontolo del CN Ugo Costaguta
3° Giovanni Mantero su Spirit del CN Ugo Costaguta

Classe Fireball, prova valida per il Campionato Nazionale Ranking List 2014:
1° Paolo Brescia e Ariberto Strobino su Slainte dello Yacht Club Italiano
2° Alessandro De Luca e Angelo Tonelli su Dogs Mobile dello YC Italiano
3° Maurizio Leone e Luca Campati su Senza scuse dello Y.C. Bracciano Est

Classe Flying Dutchman, prova valida per il Campionato Nazionale Ranking List 2014:
1° Nicola Vespasiani e Francesco Vespasiani su ITA4 di AV Bracciano
2° Spartaco Francesconi e Rinaldo Rinaldi su Wormhole del CNMC
3° Carlo Barbieri e Carlo Carincola su Manù della LNI San Benedetto del Tronto