Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trenino Genova-Casella, rassicurazioni dalla Regione: il servizio dovrebbe riprendere entro la fine del 2014

Casella. Il servizio erogato dalla Ferrovia Genova-Casella dovrebbe riprendere entro la fine del 2014. Una garanzia che arriva direttamente dalla Regione Liguria, con l’assicurazione di Amt a onorare gli impegni assunti. A darne notizia è Massimiliano Tovo, assessore ai Trasporti del Comune di Sant’Olcese.

Amt, azzerando le operazioni sino ad oggi realizzate, prevede una nuova gara (giugno) per assegnare i lavori di manutenzione straordinaria, con successivo inizio cantiere. Il restyling dovrebbe terminare entro quest’anno consentendo la ripresa del servizio ferroviario sostituito attualmente dai bus.

“Ho appreso queste notizie nel corso della riunione tenutasi ieri pomeriggio presso gli uffici dell’assessorato regionale ai trasporti – spiega Tovo – Sono soddisfatto per il ruolo assunto dall’assessore Enrico Vesco, che ancora una volta si è rivelato fondamentale per una soluzione efficace. Non posso, altrettanto, esprimere il mio entusiasmo, soprattutto se considero le vicende precedenti che hanno causato un’inutile perdita di tempo. Sono, quindi, perplesso per una situazione poteva e doveva essere evitata. Esprimo, in merito agli impegni assunti ieri da AMT, la mia fiducia con diritto di riserva, precisando che su questo fronte i Comuni di Sant’Olcese e di Casella sono uniti e vigileranno”.