Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasta, via ai lavori sul terreno espropriato, gli abitanti: “Proprietario nemmeno avvertito, è questa la vicinanza del Comune?”

Più informazioni su

Genova. Questa mattina una dozzina di operai di una ditta addetta alla bonifica da eventuali residuati bellici è entrata sul terreno espropriato ieri a Trasta mentre l’affittuario del terreno, che lì curava orto ed alberi da frutta era fuori casa e non era stato avvertito. Sul posto alcuni abitanti della zona che hanno tentato di fermare gli operai fino all’arrivo del proprietario: “Non è stato nemmeno avvertito “ dice Lucia Conti del comitato QuellicheaTrasta Cistannobene.

“Il Cociv è venuto ieri e poteva almeno dargli un giorno di tempo per raccogliere i prodotti dall’orto e togliere le sue cose dalla baracca o quanto meno un preavviso”.

La rabbia è tanta, soprattutto per le modalità: “Il sindaco di Genova ancora ieri ha ribadito che il Comune è vicino agli espropriati, ma almeno qui a Trasta questo non è avvenuto”.