Quantcast
Cronaca

Trasta dice addio al “suo” pergolato: demolita la struttura in ferro

pergolato trasta

Trasta. Non sono bastati i disegni dei bambini del quartiere né la mobilitazione pacifica del comitato QuellicheaTrasta cistannobene, gli appelli a Comune e Provincia e l’ìmpegno del capogruppo del Movimento 5 Stelle Paolo Putti. Ieri lo storico pergolato di Trasta è stato abbattuto delle ruspe degli uomini di Aster sotto lo sguardo impotente degli abitanti. Un manufatto abusivo che però fungeva da punto di aggregazione per gli abitanti della zona da ormai 50 anni.

Ieri è stata smontata la struttura in ferro. In questi giorni verrà invece abbattuta la piattaforma in cemento. “Il ferro della struttura ce lo siamo fatto ridare e lo abbiamo portato a vendere. Ci abbiamo fatto 95 euro ma li potremo usare per iniziative nel quartiere” racconta Lucia Conti del comitato.

Anche i fiori sono rimasti agli abitanti: “Ci siamo fatti lasciare i fiori per ripiantarli lì vicino. Visto che ci sono parecchie rose, abbiamo anche pensato che le potremmo vendere. magari a una cifra simbolica durante la prossima iniziativa nel quartiere che faremo i primi di aprile in modo che ciascuno possa avere un pezzo di ciò che resta del pergolato. Per ora è solo un’idea, vedremo se è realizzabile”.

(foto di Sabrina Masnata)