Quantcast
Politica

Stoppani, Matteo Salvini (Lega) presenta interrogazione alla Commissione Europea

stoppani - cogoleto

Cogoleto. La Stoppani, società produttrice di cromo esavalente, sostanza altamente nociva, ha operato nei Comuni di Arenzano e Cogoleto per quasi 100 anni. In questi giorni si apprendono dai media notizie allarmanti circa la discarica di Molinetto, un’area abbandonata nel territorio del Comune di Cogoleto, senza alcun presidio e in un completo stato di abbandono con situazioni di emergenza ambientali derivanti dal pericolo di sversamento di percolato» su cui la Commissione Europea avrebbe già avviato una procedura d’infrazione. L’ente commissariale, che attualmente gestisce per conto del Governo l’area interessata, avrebbe infatti indetto una gara d’appalto in base alla quale il vincitore potrà ricavare profitti sversando altri 50mila metri cubi di rifiuti pericolosi provenienti da altri siti produttivi.

Su interessamento del consigliere comunale di Arenzano Paolo Cenedesi, è intervenuto il Segretario Federale della Lega Nord nonché Parlamentare Europeo, Matteo Salvini che ha depositato un’interrogazione alla Commissione Europea per sapere se è stata informata dalle autorità Italiane dell’attuale situazione di grave pericolo per l’ambiente ed i cittadini e se la mancata bonifica non rappresenti una grave violazione delle norme stabilite dalle Istituzioni Europee.

Nell’interrogazione Salvini chiede anche quali azioni intende intraprendere la Commissione per costringere il Governo Italiano a porre in essere immediatamente i necessari interventi per completare la messa in sicurezza dell’intera area coinvolta e la successiva bonifica e se risulta alla Commissione che tra i fondi stanziati per gli interventi della bonifica mai realizzata siano stati inseriti anche fondi di provenienza Europea.