Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, tentata violenza in via Pascoli: presa alle spalle, 48 enne mette in fuga l’aggressore

carabinieri notte

Sampierdarena. Tentata violenza sessuale ieri sera a Sampierdarena. Sono stati i militi del 118 a chiamare i carabinieri dopo aver aver prestato soccorso ad una donna che affermava di essere stata aggredita da uno sconosciuto, intorno alle ore 23.15, mentre percorreva la scalinata di Via Pascoli.

La donna, 48enne, ha raccontato ai carabinieri di essere stata cinta alla vita da un uomo che tentava di abbassarle i pantaloni, toccandola nelle parti intime. La donna ha prontamente reagito alla presa del suo aggressore, riuscendo a metterlo in fuga, senza riportare lesioni. Sono in corso le indagini.

Più informazioni