Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, l’ombra del vodoo: due intossicati dopo cerimonia religiosa

Vigili del fuoco

Genova. Sampierdarena come il Senegal, con le indagini delle forze dell’ordine che non escludono un rito Vodoo. Accade in via Carlo Rota: hanno acceso un braciere per fare
una cerimonia religiosa e bruciare alcuni santini e icone, ma l’esalazione di quella stufa improvvisata li ha fatti finire entrambi in ospedale in gravi condizioni.

L’ episodio si è verificato questa mattina: a finire in ospedale due senegalesi, un uomo che si trova in osservazione e una donna di 27 anni, in gravidanza, che è stata sottoposta ad ossigenoterapia al Galliera. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che dopo aver fatto irruzione nell’abitazione hanno trovato traccia della cerimonia religiosa molto probabilmente un rito vodoo anche se accertamenti in questo senso sono in corso.

Il braciere e i santini trovati nell’abitazione sono stati posti sotto sequestro.