Quantcast
Cronaca

Quattordicenne ricoverato per trauma cranico dopo un’aggressione assurda forse da parte di coetani

corso italia

Genova. Vista la delicatezza della situazione che coinvolge minorenni, gli inquirenti sono ancora restii a rilasciare indicazioni più precise. Quello che si sa, per ora, è che un ragazzino di 14 anni ieri sera è uscito da casa per una passeggiata in piazza Da Vinci, zona Albaro.

Nella sua camminata è stato avvicinato da tre persone con la scusa di una sigaretta. I tre, subito dopo, hanno invece cominciato a picchiarlo.

Il giovane ha riportato un serio trauma cranico ed e’ ricoverato in osservazione al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. Sul caso indaga la polizia. Secondo quanto ricostruito,
i tre aggressori sarebbero coetanei o poco piu’ grandi del quattordicenne.