Quantcast

Pentolacce, maschere e carri, ma non solo: tra Carnevale e Genoa Port Run, il week end di Genova e provincia

Genova. Pentolacce, sfilate, maschere e carri. E’ il carnevale il protagonista assoluto, o quasi, del primo week end di marzo a Genova e provincia.

Si parte oggi, tempo permettendo. Partendo da ponente, dalle 14 alle 19, festa per tutte le età al Centro Sociale Auser Costa di via Santa Maria della Costa 39: ballo in maschera seguito da merenda, rottura della pentolaccia e giochi per i partecipanti. Carnevale anche all’Arci Tinacci dalle ore 15, con la festa della Pentolaccia.


Nel cuore di Genova, alla Maddalena, c’è il Madd@Carnevale dalle 14.30 alle 19, con inaugurazione del Bicibox, animazione per bambini, pentolaccia e caccia al tesoro. Dalle 15.30 alle 17, da piazza Caricamento a piazza Posta Vecchia, sfilata con i bambini e un sacco di pentolacce.
Maschere misteriose, un percorso al buio nello spazio della mostra permanente Dialogo nel buio, in Calata dei Mari. Sfilata dei carri alle 14.30 a San Gottardo, con animazioni e giochi organizzati per i più piccoli. Carnevale in piazza a Bolzaneto, in piazza Rissotto alle 15. Carnevale brasiliano alle 16 in via Balbi.

Alle 21 in via Garibaldi va in scena il Carnevale in strada, con musica, coreografie in abiti storici, balli di gruppo e maschere della tradizione genovese.

Sempre in centro ai Giardini Luzzati, dalle 21.30 ballo in maschera, la migliore riceverà in omaggio la tessera annuale dell’associazione.
A Savignone Carnevale e Spettacolo di illusionismo, dalle 14.30 alle 18.

A levante un’altra sfilza di appuntamenti: a Sestri Levante, dalle 15 Festa di Carnevale
al parco della Lavagnina. Grande festa anche a Ruta di Camogli, dove la pubblica assistenza volonari del soccorso P.A.V.S. organizza il Carnevale in piazza. Oggi appuntamento alle 15 con una pentolaccia ricca di caramelle. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi (maggiori info: Pro Loco 0185/771066).

A Santa Margherita, la festa, con rottura della pentolaccia, prenderà il via alle14.30 in Banchina Sant’Erasmo. Alle 16, poi, si prosegue con lo spettacolo di circo contemporaneo con la compagnia Fratelli Ochner presso i Giardini a mare (in caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’Auditorium delle Scuole Medie).

Passiamo a Domenica: Sempre a Santa, ma, domenica 2 marzo, arriverà il momento clou del Carnevale con la tradizionale sfilata di carri allegorici, la rottura della pentolaccia e tante leccornie dolci e salate distribuite gratuitamente a tutti i partecipanti. Il programma prevede la formazione del corteo in piazza San Siro alle ore 14, dove i piccoli partecipanti potranno farsi truccare dal Truccabimbi. Saliti sui carri allegorici, i bambini, accompagnati dalla Filarmonica sammargheritese Cristoforo Colombo, sfileranno per le vie della città per terminare il percorso in piazza Vittorio Veneto. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 9 marzo.

A Rapallo, domenica, il Comitato Fuochi San Maurizio di Monti organizza “La pentolaccia” presso l’area ludico sportiva. Alle 12 apertura stand gastronomici con pansoti con salsa di noci, trofie al pesto, misto carne alla piastra, stoccafisso, patate fritte, chiacchere e frittelle dolci. Dalle 14 musica per grandi e bambini. Alle 15 rottura della pentolaccia (posti al coperto e riscaldati, quindi la festa si svolgerà anche in caso di pioggia).

A Pontedecimo”Carrossezzo di Figgieu”, sfilata di carri con pentolaccia e animazioni per bambini, alle 14.30 in piazzale della Piscine. In caso di pioggia l’evento verrà rinviato a domenica 9 marzo.

A Genova, domenica, dalle ore 14 alle ore 17, la parrocchia S.Stefano di Borzoli organizza il corso mascherato con carro: Lago Figoi, via Borzoli, piazza della Chiesa S.Stefano di Borzoli. Nello stesso pomeriggio, a partire dalle ore 15, l’associazione Moonlight Skating proporrà al Pattinodromo di Villa Gavotti un originale Carnevale sui pattini, con gara di mascherine sui pattini per bambini e, a seguire, pentolaccia.


Carnevale anche in via dell’Acciaio: a partire dalle ore 14 il comitato di quartiere “Angolo Fiorito” presso la sede di via dell’Acciaio propone la Festa della pentolaccia, con sfilata dei bambini mascherati da via Angelo Siffredi sino alla sede del comitato e, a seguire, giochi della pentolaccia e piccolo rinfresco per tutti i presenti.

Sfilata in maschera in centro a Genova: dalle 14.30 partenza a Porta Soprana e arrivo in piazza Luzzati
Carnevale – Ghost tour, in centro storico alle 16 (Info: 338 9117161). Carro allegorico, spettacoli e frittelle anche a Cicagna, dalle 14. Marcia delle pentolacce alle 14.00 a Camogli, partenza da via Bettolo 9.

Ma non c’è solo il Carnevale, non solo. Per gli amanti dell’antiquariato in piazza Matteotti a Genova, torna il consueto appuntamento mensile con il mercatino, oggi e domani fino alle 19.
Stasera concerto benefico al Centro civico Buranello con “De Andrè canta la Sardegna”, omaggio al legame tra l’artista e l’isola in cui per tanti anni ha vissuto. Ingresso a offerta libera. Incasso devoluto alla Federazione associazioni sarde in Italia per la ricostruzione delle zone della Sardegna colpite dall’alluvione

Alle 21.30 “Osservazione di Giove, dei suoi satelliti e degli astri dell’inverno” al Righi all’Osservatorio Astronomico di Genova. Sarà possibile visitare la cupola dell’Aula didattica-Planetario installata nel Giardino del Sole (5 Euro) e quella dell’Osservatorio (3 Euro)

Domenica invece è ricca di eventi. A Sestri Levante “Sestri Les Vins 2014”, degustazioni di vino e prodotti regionali, Dal 2 marzo al 3 marzo 2014 ore 11.00-18.00, all’ex Convento dell’Annunziata, via Portobello 14 (Costo 10 Euro). A Lavagna Fiera dell’agricoltura.

Ma è lo sport a farla da padrone. A Genova torna la gara podistica “Genoa Port Run” www.genoaportrun.it.
Gita in bicicletta alla Madonna della Guardia. Appuntamento a Genova Pontedecimo alle 08.50. A piedi sull’Acquedotto, escursione guidata alle 9 dalla chiesa di San Rocco a Camogli (Quota di partecipazione: 10 euro. Prenotazione obbligatoria. Info: 010 2345636)

Dai parchi a teatro II, percorso in bicicletta e risciò tra Corso Italia e parchi di Nervi dove ci saranno spettacoli magia, giochi, clowneria, truccabimbi.