Quantcast
Cronaca

Pegli, si finge poliziotto e gli svaligia la cassaforte: bottino da 10 mila euro

cassaforte

Pegli. Non solo è riuscito a entrare in casa presentandosi come un poliziotto alle prese con una delicata indagine proprio sui furti in appartamento, ma è riuscito anche a farsi aprire la cassaforte e, alla fine, a fuggire con un bottino di circa 10 mila euro.

E’ successo ieri a Pegli, vittima un pensionato di 78 anni. Il sedicente agente si è fatto apire la porta affermando di dover entrare per degli accertamenti sulla sua indagine in materia di furti poi si è fato aprire la cassaforte e si è portato via oro e gioielli.

Sul caso indagano le volanti della Questura e la squadra mobile che sta cercando di risalire all’autore del raggiro.