Quantcast
Cronaca

Park del San Martino, FI: “L’amministrazione tira in ballo la polizia municipale, scarico di responsabilità inaccettabile”

Genova. “Apprendere che la polizia municipale di Genova venga definita latitante dai vertici dell’Ospedale San Martino e su questi si vorrebbe scaricare la responsabilità della disorganizzazione dei parcheggi e quindi i disagi per i pazienti e gli operatori, è un’accusa inaccettabile”. Lo dichiarano i consiglieri regionali di Forza Italia Matteo Rosso e Marco Melgrati che continuano: “abbiamo sentito questa mattina il Comando della Polizia Municipale di Genova che conferma la piena disponibilità a collaborare per rendere il più agevole possibile la viabilità”.

“Però – continuano i due esponenti di Forza Italia – è doveroso ricordare che all’interno delle mura del San Martino, per scelta dell’Amministrazione dell’Ospedale, esiste una vigilanza privata che ha il compito di gestire parcheggi e viabilità, vigilanza che viene pagata appositamente per svolgere questo compito. Le conseguenze dei gravissimi disagi nella circolazione all’interno dell’ospedale e l’enorme difficoltà nel parcheggiare che hanno costretto tanti pazienti addirittura a presentare esposti in Procura non devono essere fatte ricadere sul Corpo di Polizia Municipale”.

“Abbiamo quindi presentato un’interrogazione urgente per conoscere, considerata anche la delega dell’Assessore Montaldo ai rapporti tra Regione e Polizia Municipale, la posizione della Regione su questa vicenda e pretendiamo una presa di distanze da questo scarica barile di responsabilità da parte dell’Amministrazione del San Martino sulla Polizia Municipale di Genova”, concludono Rosso e Melgrati.