Quantcast

“Levante chiama Ponente”: i vini liguri protagonisti al Mercato del Carmine

vino liguria

Genova. Nuovo appuntamento al mercato del Carmine con i prodotti locali, questa volta con i vini della nostra Regione. “Il nostro obiettivo è la promozione attraverso la conoscenza del territorio, perché solo questo può far capire quanta passione e fatica ci sia dentro un bicchiere di vino ligure. Il progetto ‘La Liguria ama i suoi vini’, che ha portato recentemente i vini liguri in importanti fiere internazionali quali VinIsud, a Montpellier in Francia, e ProWein a Düsseldorf, prevede presentazioni anche sul territorio, dal titolo ‘Levante chiama Ponente, Ponente chiama Levante’, perché non sempre in casa nostra abbiamo la percezione della grande qualità dei nostri vini”. Queste le parole di Federico Ricci, presidente dell’Enoteca Regionale della Liguria.

Ed è questo che l’Enoteca Regionale della Liguria assieme ad A.I.S. Liguria, e agli amici del Mercato del Carmine, propongono nella serata di oggi, venerdì 28, alle ore 21: un percorso attraverso la Liguria di Ponente alla scoperta della viticoltura ligure. La serata sarà presso il Mercato del Carmine, sede genovese dell’Enoteca e prevede la degustazione di ben 15 etichette rappresentative del ponente, tra vini a base Vermentino, sia classici che nella tipologia frizzante e passito, alcune belle e significative espressioni di Pigato, Granaccia, Rossese e Ormeasco.

Ad accompagnare e presentare con passione e competenza Davide Sacchi e Marco Rezzano, relatori e degustatori AIS, mentre i cuochi del Ristorante del Carmine, Claudio Panetta e Enrico Stincone, daranno il loro prezioso contributo preparando, per gli intervenuti, assaggi di alcuni tra i piatti del menu del Ristorante, come la Panissa, i Corzetti con ragù di gallinella e asparagi e il Tortino di patate e acciughe per concludere in dolcezza con la tradizionale Panera.

Per informazioni e prenotazioni: 0187.677406 – 334.8720155 -genova@enotecaregionaleliguria.it.

Più informazioni