Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ipercoop, il prezzo dell’XBOX è fatto in casa: 39enne denunciato per truffa

Più informazioni su

Genova. Si era presentato alle casse con la consolle “X BOX One”, del valore di 499 euro, prezzata però a 169 euro, come l’altro modello in vendita, pensando certamente di farla franca. La cassiera però si è insospettita, ha contattato il responsabile del reparto di elettronica che, a sua volta, ha chiamato la polizia

I poliziotti hanno constatato che l’etichetta del prezzo sulla confezione presentata alle casse era stata prodotta artigianalmente, differendo dall’originale per dimensioni, caratteri e numeri.

Il 39enne, genovese, da subito apparso agitato, ha iniziato ad intimorire il personale dell’ipermercato con eventuali ripercussioni legali, in quanto a suo dire era stato trattenuto senza una giusta ragione.

Accompagnato presso gli Uffici della Questura, l’uomo ha continuato a mantenere un atteggiamento ostile, minaccioso ed irriguardoso nei confronti del personale in divisa, tanto da essere denunciato per i reati truffa, minacce, oltraggio a Pubblico Ufficiale ed inosservanza all’ordine dell’Autorità, in quanto si rifiutava di sottoporsi ai rilievi foto-dattiloscopici.