Cronaca

Genova, saccheggiano ex casa di riposo: sorpresi a portare via infissi e acciaio, due arresti

Genova. Hanno notato un’auto in sosta con il portellone posteriore aperto, parcheggiata davanti ad un edificio abbandonato di via Donati, a Quezzi, fino a qualche tempo fa era sede di una casa di riposo.

Subito dopo, i poliziotti hanno visto due uomini che, dopo essere usciti dallo stabile scavalcando un cancelletto laterale, si sono avvicinati al mezzo adagiandovi all’interno dei profilati e alcuni rottami in acciaio. Alla richiesta degli operatori circa la provenienza del materiale caricato, i due hanno dichiarato di averlo preso dall’edificio risultato poi di proprietà di Arte.

I ladri, entrambi pregiudicati di cittadinanza rumena, rispettivamente di 30 e 26 anni, sono stati arrestati per il reato di furto in abitazione in concorso tra loro e trattenuti presso i locali della Questura in attesa di essere processati con rito per direttissima previsto per la mattinata odierna.