Quantcast
Cronaca

Genova, furti in discoteca: nei guai studente minorenne

carabinieri notte

Genova. E’ finita con una denuncia per furto aggravato la “notte brava” di uno studente minorenne genovese, nei guai per essere stato sorpreso a rubare all’interno di un locale di via XII Ottobre, nel centro di Genova.

Sabato notte c’era stata più di una segnalazione ai carabinieri: all’interno della discoteca diversi clienti avevano lamentato furti. Sul posto i militari hanno fermato il giovane genovese. Perquisito è stato trovato in possesso di un telefono cellulare rubato poco prima ad una genovese 18enne. Per lui è scattata la denuncia.

Sempre la stessa notte, un altro genovese, questa volta di 34 anni è stato denunciato per furto. L’uomo aveva rubato portafogli e telefoni cellulari di proprietario e dipendenti all’interno dei locali spogliatoi di un ristorante di via della Maddalena, tutti poi recuperati e restituiti. Inoltre, nei bagni, i carabinieri hanno trovato due grossi cacciaviti ed una pinza, di proprietà del denunciato.