Quantcast
Cronaca

Genova, è mancato il famoso tenore Ottavio Garaventa: domani i funerali a Savignone

chiesa savignone

Genova. Si affolla di condoglianze il profilo Facebook di Marina Garaventa, figlia del noto tenore Ottavio, mancato all’età di 80 anni. I funerali si terranno giovedì mattina a Savignone. Grande tenore, si era formato alla scuola della zia, Rosetta Noli, illustre soprano, e aveva iniziato la carriera come baritono passando poi alla voce di tenore.

Durante la sua attività durata oltre 50 anni ha cantato nei più grandi teatri europei ed americani, interpretando i principali ruoli da tenore. Alla musica aveva unito da anni anche la passione per la pittura.

“Addio papà, stanotte, alle 3, è morto il mio adorato papa’”, ha scritto sul suo blog la figlia Marina, affetta da una malattia che da anni la costringe a vivere in un respiratore artificiale comunicando col mondo attraverso il pc.

“Come presidente della Fondazione Teatro Carlo Felice e come sindaco di Genova, rivolgo un pensiero commosso al grande tenore Ottavio Garaventa, scomparso questa notte – si legge in una nota a firma Marco Doria – Sono certo di interpretare il sentimento di tutti i cittadini e in particolare dei moltissimi genovesi amanti della musica e della lirica. Garaventa, in oltre 50 anni di carriera luminosa, ha calcato le scene dei più prestigiosi teatri del mondo, esibendosi in un repertorio vastissimo e riscuotendo sempre un grande successo di critica e di pubblico. Senza mai perdere l’amore e il legame con la sua e nostra terra”.