Quantcast
Cronaca

Genova, costringeva 13enne a chiedere elemosina: denunciato 19enne

elemosina bambina

Genova. Spingeva con urla e con gesti, una ragazzina di 13 anni Rom come lui, a chiedere l’elemosina e se tornava con pochi spiccioli la aggrediva prendendola a botte. E’ quanto hanno scoperto gli agenti del commissariato di Cornigliano impegnati in un servizio per contrastare l’accattonaggio in strada.

Ieri pomeriggio, in via Tea Benedetti, vicino all’incrocio con via Matteucci, i poliziotti hanno denunciato un 19enne di origine romena che spingeva la 13enne all’accattonaggio. La ragazzina, dopo gli accertamenti, è stata accompagnata al campo nomadi di via dei Muratori dove risiede, affidata alla nonna. Il 19enne è stato denunciato.