Quantcast

Genoa, Konatè più vicino al riscatto. Contro il Chievo Gasperini recupera Matuzalem

Matuzalem

Genova. Genoa alla ripresa degli allenamenti dopo la bella vittoria contro il Catania. Oggi porte chiuse a Pegli con il tecnico Gasperini che non potrà disporre dei giocatori impegnati con le rispettive nazionali: Gilardino, Perin, Fetfatzidis e Vrsaljko.

In vista del prossimo impegno contro il Chievo Verona, il mister non potrà contare su Bertolacci e Burdisso, squalificati per una giornata, ma recupererà Matuzalem. Tra i veneti mancheranno Cesar, Dainelli e Sardo.

Intanto si avvicina il riscatto per Konaté che sembra ormai essere tra le prime scelte per Gaperini. Il 21enne è di proprietà del FC Krasnodar, ma le buone prestazioni fin qui fornite hanno convinto la società che sta già pensando di esercitare l’opzione di riscatto prevista nel contratto di prestito stipulato a luglio.