Quantcast

Genoa ancora al lavoro: contro la Juventus Sculli in attacco e Matulem-Bertolacci a centrocampo

Genova. Dopo il lavoro di ieri mattina, il Genoa torna ad allenarsi a porte chiuse. La speranza è quella di riuscire nell’impresa e di emulare la Fiorentina che in Europa League è riuscita a fermare la capolista Juventus.

Rientrati già ieri i nazionali Perin e Bertolacci, il mister Gasperini sembra sempre più intenzionato a sachierare dall’inizio Beppe Sculli. In mezzo Bertolacci dovrebbe giocare in coppia con Matuzalem, con Sturaro in panchina. Sulle fasce in pole Motta e Antonelli. Ancora dubbi, invece, in difesa, ma la formazione più accreditata vede De Mai, Portanova e Burdisso.

Intanto oggi dovrebbe essere reso noto l’esito delle visite di controllo specialistiche a cui si sono sottoposti Kucka, Donnarumma, Gamberini e Vrsaliko.