Quantcast

Gasperini striglia il Genoa: “La mia peggior partita, mai più una prestazione del genere”

giampiero gasperini genoa

Il Genoa naufraga a Verona sotto i colpi dell’Hellas e il tecnico rossoblù Giampiero Gasperini non lascia attenuanti ai suoi: “Oggi – ha detto nel dopopartita – il Genoa non ha giocato da
squadra di categoria”.

“Oggi ha suonato per noi un campanello d’allarme esagerato, ma dobbiamo finire con dignità il campionato. Non faremo più una partita del genere e col Milan cercheremo di ripetere una delle buone prestazioni che abbiamo fatto in casa. Però questo non cancellerà quello che abbiamo fatto oggi. Non siamo esistiti, abbiamo fatto una prestazione di incredibile mediocrità, abbiamo sbagliato tutto, è la peggior partita che ho vissuto”.

“Chi ha visto oggi il Genoa avrà pensato che non fossimo da Serie A ma di un’altra categoria. E’ difficile spiegare una prestazione così negativa, in avvio siamo partiti bene ma poi è arrivato il gol di Donadel – ha detto il tecnico del Genoa -. Eravamo in superiorità numerica, non siamo però riusciti a fare una giocata tecnica valida. Abbiamo offerto una prestazione pessima. E’ davvero una brutta domenica. Queste prestazioni non sono accettabili, non posso accettare che la squadra abbia spento sia i piedi che il cervello”.