Quantcast
Cronaca

Forte esplosione a Zoagli: scoppia bombola in magazzino, fumo ovunque e molta paura

vigili del fuoco

Zoagli. La colonna di fumo si vedeva dal mare, mentre l’eco dell’esplosione si è avvertita non solo a Zoagli ma anche nei dintorni, fino a Santa Margherita. A scatenare il panico, oggi all’ora di pranzo, è stata una bombola scoppiata all’interno di un magazzino-ricovero per attrezzi e legna a Sant’Ambrogio di Zoagli.

Poco prima delle 13 è avvenuta una forte esplosione, si è sprigionata subito una grande quantità di fumo, e alcuni pezzi di lamiera sono volati in aria. In un primo momento si è temuto il peggio: dato il fumo copioso i vigili del fuoco e gli uomini del 118 intervenuti sul posto temevano di trovare persone intossicate o ferite.

Fortunatamente nonostante la grande paura non si sono verificati danni a persone. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, personale Enel e di Italgas. Durante l’esplosione, infatti, sono bruciati anche alcuni contattori del gas.