Quantcast

Festival dell’eccellenza al femminile, Premio Ipazia alla nuova drammaturgia: appuntamento alla Berio

Biblioteca Berio

Genova. Domani alle ore 17,00 al Museo Biblioteca dell’Attore / Sala Lignea Biblioteca Berio (Via del Seminario 16) avrà luogo il secondo appuntamento del FUORIFESTIVAL del Festival dell’eccellenza al Femminile, la tavola rotonda “La Drammaturgia della Vita. MI AFFERMO, RINUNCIO, CONCILIO. DONNA, LAVORO, SOCIETA'”, nel corso della quale verrà presentata la nuova edizione del Premio Ipazia alla Nuova Drammaturgia Contemporanea, che nasce nell’ambito del Festival e ha la finalità di mettere in contatto gli esperti di settore con giovani attori e drammaturghi per favorire nuove opportunità di lavoro. Ospite d’onore sarà Letizia Sperzaga, drammaturga e cantate lirica, vincitrice dell’edizione 2013 del Premio con il testo Mille Volte Tua, di cui l’attrice Orietta Notari leggerà un estratto.

Il Premio si inserisce nella vocazione del Festival in campo culturale, economico, etico, scientifico e di contribuire alla lotta per la difesa dei diritti delle donne e della loro immagine nel Teatro e nello spettacolo. Ogni anno gli autori e le autrici, saranno chiamati ad affrontare nei loro testi tematiche legate al mondo femminile.

Saluto: Eugenio Pallestrini, Presidente Teatro Stabile di Genova e Museo Biblioteca dell’Attore
Introduce: Consuelo Barilari, Direttore Artistico del Festival dell’Eccellenza al Femminile Conduce: Giovanna Rosi, giornalista.

Introduce: Rita Cirio, Presidente Onorario Giuria, Critico Teatrale L’ESPRESSO. Apre i lavori: Silvana Zanovello Presidente Giuria, Critico Teatrale IL SECOLO XIX; Gianfranco Bartalotta Docente di Processi Formatvi nel Teatro e nello Con: Carla Olivari, VicePresidente Teatro Stabile di Genova; Anna Laura Messeri, Direttrice Scuola di Recitazione Teatro Stabile di Genova; Silvio Ferrari, Scrittore, Traduttore; Giuliana Manganelli, Critico Teatrale, Traduttore, Regista; Livia Cavaglieri, Docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo Università di Genova; Etta Cascini Drammaturga e Critico Teatrale Sipario.

Parteciperanno alla Tavola Rotonda: Pina Rando, Dir. Fondazione Teatro dell’Archivolto; Savina Scerni, Dir. Teatro Politeama Genovese; Laura Sicignano, Dir. Teatro Cargo.

La Tavola Rotonda organizzata in collaborazione con il Museo Biblioteca dell’attore di Genova, fa parte di una serie di incontri di presentazione che il PREMIO IPAZIA ALLA NUOVA DRAMMATURGIA organizzerà in tutta Italia da marzo a settembre con i critici, gli studiosi, i docenti universitari,i direttori delle riviste di settore, i direttori di Teatri, Enti Teatrali e Scuole d’Arte Drammatica componenti del Comitato Promotore.
Questi incontri hanno lo scopo di diffondere il Bando soprattutto tra i giovani, approfondirne i contenuti e le tematiche, indicare le linee guida della produzione teatrale a livello nazionale in cui il Premio si inserisce, stimolare il dibattito tra addetti ai lavori e il pubblico sull’attuale situazione del Teatro.