Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fantantonio verso la Nazionale. Il presidente del Parma: “Cassano chiuderà la carriera alla Sampdoria”

Genova. Prestazione di alto livello e un comportamento adeguato, dentro e fuori dal campo. E’ così che Antonio Cassano sta per riconquistarsi un posto in Nazionale: il ct Cesare Prandelli deve ancora riempire una manciata di caselle per completare la spedizione azzurra verso i mondiali del Brasile e le quotazioni del fantasista del Parma aumentano giorno dopo giorno.

Pare imminente un colloquio fra il tecnico e il giocatore, a Parma. Dopo si capirà se si potrà veramente parlare di ritorno a due anni dall’ultima di Cassano in azzurro, gestione-Prandelli, datata 1 luglio 2012 (Spagna-Italia 4-0, finale dell’Europeo).

Intanto del futuro dell’ex blucerchiato ha parlato Tommaso Ghirardi, presidente del Parma: “Cassano è un uomo maturo, non so il suo futuro in nazionale quale sarà, ma da noi è stato irreprensibile. Sampdoria? Mai avuto paura di perderlo, lui non ha mai manifestatto la volontà di partire. Ha un debole per Genova perché lì vive la madre e i parenti della moglie, chiuderà la carriera alla Sampdoria, ma ciò non toglie che potrebbe restare a Parma a lungo. Quando Garrone verrà a chiedermi Cassano un giorno affronteremo l’argomento serenamente”.