Quantcast
Cronaca

Edili, incontro con Crivello e Oddone: piano d’intervento su infrastrutture per messa in sicurrezza del territorio

edili manifestazione

Genova. Gli assessori ai Lavori Pubblici Giovanni Crivello e allo Sviluppo Economico Francesco Oddone hanno incontrato oggi le strutture territoriali di CGIL CISL UIL, con le Federazioni di categoria del settore delle costruzioni Fillea, Filca e Feneal.

L’incontro ha costituito un’importante occasione per fare il punto sulle risorse destinate ai lavori pubblici, sulla tipologia delle opere cantierabili, nonché su come rilanciare il settore dell’edilizia.
Le parti si sono confrontate sulla base delle informazioni comunicate nel corso dell’incontro relative al bilancio 2013, a partire dagli 80 milioni destinati alle opere pubbliche, in cui rientra lo scolmatore del rio Fereggiano, nonché sulla possibilità di utilizzare fondi europei PON e POR.

Le parti sociali hanno sottolineato la necessità di valutare un piano di intervento sulle infrastrutture per la messa in sicurezza del territorio.

Al riguardo si auspica che questi importanti interventi possano necessariamente tradursi in opportunità di lavoro per le imprese locali e possano quindi incrementare l’occupazione genovese.

Al fine di perseguire tale ambizioso obiettivo, le parti hanno deciso di aggiornarsi, per attivare un tavolo di lavoro volto a verificare la possibilità di superare la condizione del massimo ribasso, di bandire gare con la clausola della condizione economica maggiormente vantaggiosa, utilizzando parametri oggettivi in relazione alla qualità delle imprese, dell’organizzazione del lavoro, nonché nel rispetto della sostenibilità ambientale.