Quantcast

Depuratore di Rapallo, Capurro: “Il via con la conferenza dei servizi”

ezio capurro

Rapallo. Il progetto definitivo del depuratore di Rapallo era pronto presso gli uffici della Provincia di Genova dal novembre scorso e inviato al Comune di Rapallo nel mese di gennaio.

“A causa di questi ritardi mi sono attivato nei confronti della Regione e della Provincia – afferma Capurro – per arrivare quanto prima alla definizione del progetto riguardante il depuratore”.

Il tempo passa e la Regione Liguria rischia le pesanti infrazioni da parte della Comunità Europea previste per le aree con non sono ancora provviste di depuratore, preoccupazione che Capurro condivide con l’attuale commissario del Comune di Rapallo Gennaro Terrusi.

“Quanto prima, come confermato oggi dal commissario Terrusi, sarà convocata la conferenza dei servizi – afferma Capurro – provvedimento indispensabile per procedere all’inizio dei lavori”