Quantcast
Politica

Da Sampierdarena al Cep, Alternativa Tricolore: “Genova città del degrado”

cep - omicidio

Genova. “Genova è ormai la città del “degrado” e innumerevoli sono le sue testimonianze: da Sampierdarena al Cep, da Cornigliano a Nervi, e ora si grida allo “scandalo”se sono state blindate alcune zone del centro città come la galleria Martino Errico che collega via XII Ottobre a piazza Corvetto.Senza dubbio le proteste di alcuni consiglieri comunali hanno fatto di una decisione condivisa dai residenti contro il permanere del degrado al contrario un CASO POLITICO ma ricordiamo a questi rappresentanti del popolo che la galleria Errico,di notte,era ed è un ricettacolo di sbandati,di ubriachi che la riducevano a una latrina a cielo aperto con gravi danni dal punto di vista igienico sanitario.Oltre al centro storico,che nonostante le promesse della Civica Amministrazione,è ancora nel degrado più assoluto a livelli di un bronx ,oltre alle periferie che molto spesso sono ridotte a giacenze di tutti i tipi di rifiuti anche il centro città,che dovrebbe essere “il fiore all’occhiello”di questa Genova decaduta,dovrebbe per i nostri politici”indignati” trasformarsi in un letamaio?

Noi assolutamente crediamo di NO, per cui ,a fianco di tutti quei cittadini che ancora hanno a cuore il decoro e il bene della nostra Genova,SIAMO FAVOREVOLI a qualsiasi norma anti degrado anche se vicoli, vicoletti, gallerie,sottopassi potranno essere blindati, ovviamente di notte.” LA Segreteria Provinciale di ALTERNATIVA TRICOLORE Genova.