Quantcast

Chievo-Genoa, Gasperini: “Sereni ma non troppo, vogliamo il massimo dei punti”

giampiero gasperini genoa

Genova. “Siamo in un buon momento e vogliamo continuare così. In settimana abbiamo lavorato bene e poi c’è stata anche la soddisfazione per le convocazioni. Non sarà una partita facile, perché il Chievo è invischiato nella lotta-salvezza, ma noi dobbiamo guardare in casa nostra e vogliamo ottenere il massimo dei punti possibili. Sarà anche l’occasione per dare spazio a tutta la rosa, anche perché non siamo in molti ed è difficile parlare di titolari e riserve”.

Così il mister Gian Piero Gasperini, alla vigilia della partita contro il Chievo a Verona. Rossoblù “Sereni, ma non troppo, altrimenti c’è il rischio di perdere la concentrazione”, ha sottolineato Gasperini che deve fare i conti con un po’ di assenze e di acciacchi.

Squalificati Burdisso e Bertolacci, infortunati Kucka, Gamberini, Vrsaljko e Donnarumma. “Antonini, De Ceglie e Matuzalem hanno qualche acciacco e li valuteremo sino all’ultimo, poi devo anche considerare i tanti diffidati – ha concluso – Per fortuna dispongo di elementi come Marchese, De Maio e Sculli che in effetti è difficile considerare non titolari”

Più informazioni