Quantcast

#cheassaltoallaFiera! Genova: primo weekend con il botto per la Fiera Primavera

fiera primavera  genova

Genova. Il successo è andato oltre le più rosee previsioni. Il primo weekend di Fiera Primavera è stato letteralmente un bagno di folla per i 450 espositori presenti. Molta gente nei padiglioni già dal mattino e pubblico assiepato nelle aree esterne per assistere alle evoluzioni in bmx di Alessandro Barbero e agli spettacoli itineranti per i più piccoli. Il bonus fiscale per le spese di ristrutturazione e di arredamento della casa ha risvegliato l’interesse per il settore: il nuovo padiglione Blu offre una incredibile varietà di arredi, dalle cucine alle armadiature, dai letti ai divani e ai soggiorni, insieme a pavimentazioni, porte, finestre, tessuti d’arredo e tappeti con oltre un centinaio di espositori che offrono anche servizi di consulenza e progettazione gratuita. Straordinaria l’offerta di arredi per esterno e di piante e fiori e, complice il clima, le aree all’esterno sul lato mare del Palasport sono state letteralmente prese d’assalto dai visitatori.

Il calendario degli appuntamenti di domani al Laboratorio delle idee – che vede protagonista la sharing economy, cioè quelle forme di condivisione che senza scambio di denaro stanno modificando gli stili di consumo e l’uso del tempo di molte persone grazie a un efficace tam tam sulla rete e le start-up del territorio – si apre con il presidente dell’Autortà Portuale Luigi Merlo, ospite di “Un caffè con”. Sarà intervistato da Davide Lentini per Telenord1 sulle prospettive del porto legate all’Expo mondiale di Milano del 2015. Alle 16 si proseguirà con L’Orto Verticale di Luca La Ferlita, un progetto ispirato al concetto di sostenibilità ambientale che si traduce in consigli pratici per realizzare piccole coltivazioni di verdure e erbe aromatiche sfruttando gli spazi esterni, anche i più piccoli, come un semplice davanzale, grazie a una serie di accorgimenti e di “astuzie” da intenditori, utilizzando materiale di riciclo. Sempre in tema di sostenibilità alle 18 Eticologiche propone una dimostrazione sulla produzione di sapone naturale con olio alimentare esausto. Alle 19 la struttura di coworking del parco tecnologico degli Erzelli, il Talent Garden, presenterà quattro start-up del territorio: Rototonica, sistema di trasporto per l’acqua, SenZa Confine, piattaforma web e app per disabili. Konforma, piattaforma web x il condominio e Studio Wiki, progetti di comunicazione innovativa.

Per gli appassionati di sport in programma continuano a ritmo serrato le partite della Genoa Values Cup nel grande Genoa Village allestito all’ingresso della mostra, giochi e intrattenimenti nel Fair Play Village della Sampdoria. Nel Palasport prove di immersione in piscina con gli istruttori di subacquea della Corderia Nazionale.

Nell’area Baby Parking alle 16.30 il Centro Ostetrico genovese Le Maree organizza due incontri: si parlerà di danza del ventre e ginnastica dolce e di respirazione intelligente.
Alle 16 al via #ingiroperlafiera!, gli spettacoli itineranti di Fiera Primavera, con lo spettacolo di equilibrismo di “The master of the sea” con Rafael Sorryso, alle 17 “Kung fu a Primavera” con il
Centro Italiano Divulgazione Arti Orientali e magia comica per i piu’ piccini con “I tre..mendi”.

La Fiera Primavera è aperta da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 22, sabato 11-23, domenica 11-22. Ingresso gratuito. Sei ristoranti, take away, bistrot sul mare e pescaperitivo sul peschereccio della Cooperativa Pescatori Casteldragone di Camogli. Servizio di baby parking a padiglione B e di assistenza alle persone con disabilità in Reception. Parcheggio auto: 5 Euro, senza limiti orari.

Info: www.primavera-online.it

Più informazioni