Quantcast
Cronaca

A10, incidente mortale tra Varazze e Arenzano: bambino di 4 anni perde la vita

Arenzano. Agg.10.40. Sarebbe una bambina di quattro anni, di nazionalità serba, la vittima dell’incidente stradale avvenuto questa mattina verso le 9.30 sulla A10, tra Varazze e Arenzano, dopo l’area di servizio varazzina.

Secondo le prime ricostruzioni la bimba sarebbe sbalzata fuori dall’auto al momento dell’impatto. Anche sulla dinamica non ci sono dettagli, ma sembra che l’auto sulla quale viaggiava abbia sbandato, probabilmente per l’asfalto reso viscido dalla pioggia, finendo contro il guardrail. A quel punto la piccola sarebbe stata sbalzato fuori dall’abitacolo e investito da una secondo vettura.

Le operazioni di soccorso sono tuttora in atto e, al momento, non ci sono altre informazioni.
In autostrada stanno operando i vigili del fuoco e due ambulanze della Croce Rossa di Varazze, oltre che i medici del 118.

L’incidente ha già causato disagi alla circolazione: ci sono cinque chilometri di cosa tra Celle Ligure ed Arenzano. Per chi è diretto verso Genova deve uscire a Varazze, percorrere la viabilità ordinaria con rientro in autostrada ad Arenzano. Sul luogo dell’evento sono presenti la Polizia Stradale il personale di Autostrade per l’Italia e tutti imezzi di soccorso.

I tempi di percorrenza della tratta Savona-Varazze sono stimati intorno ai 90 minuti. L’autostrada, come ha confermato ad Isoradio un funzionario della società, potrebbe riaprire intorno alle 13.