Quantcast

Verso Napoli-Genoa, Preziosi: “Vogliamo altre soddisfazioni in campionato. Europa? Non quest’anno”

Enrico Preziosi

Genova. Posticipo al lunedì sera per il Genoa, impegnato nella difficile trasferta di Napoli. Da verificare le condizioni di Antonini, mentre Bertolacci e Sculli rimangono sotto osservazione da parte dello staff medico.

Chi mancherà sarà invece Vrsalijko e anche il tecnico Gasperini, squalificato. Probabile perciò una conferma quasi totale della squadra che ha giocato contro l’Udinese.

Sulla partita di lunedì è intervenuto a Radio Kiss Kiss il presidente Enrico Preziosi: “L’assenza del mister sarà un handicap per la squadra. Tra l’altro, Gasperini nella sua esperienza genoana non mi pare sia stato mai espulso, è una persona corretta e non so perchè sia stato squalificato. Preferisco non entrare nel merito delle decisioni del giudice sportivo perchè altrimenti mi unirei agli insulti e rischierei la squalifica”.

La classifica appare comunque tranquilla, ma il presidente non sembra credere a qualcosa di più rispetto alla salvezza: “La zona Europa? Quest’anno non credo. Dopo due anni di salvezza all’ultima giornata- ha detto -, tutto ciò che il mister e la squadra stanno facendo sono soddisfacenti. Vogliamo toglierci altre soddisfazioni in campionato per poi programmare la prossima stagione sportiva in modo da sognare un po’ in più. Dopo due anni di sofferenza così, salvarsi con molte giornate d’anticipo è già un grandissimo risultato. Per questo a Gasperini e alla squadra va il mio applauso”.