Tigullio, Capurro: “Rischiamo l’invasione di colonie feline se la Asl 4 non sterilizza i gatti”

Tigullio. Il consigliere regionale Armando Ezio Capurro ha presentato una interrogazione urgente al presidente della giunta Burlando e all’assessore alla Salute Montaldo per sapere se corrisponde al vero che la Asl4 Chiavarese ha sospeso il servizio di sterilizzazione e nel caso affermativo quali azioni intende intraprendere affinché l’attività riprenda quanto prima.

“Le numerose colonie di felini presenti nei Comuni di competenza della Asl4 – afferma Capurro – causano spesso non pochi problemi alla popolazione e agli stessi animali”.

In passato si riusciva, in parte, a ovviare a tali inconvenienti grazie alle associazioni di volontariato e privati pronti ad attivarsi presso il servizio veterinario in forza alla Asl 4 Chiavarese al fine di procedere alla sterilizzazione delle gatte, provvedendo così ad un controllo delle nascite:

“A fronte di diverse segnalazioni – continua Capurro – risulta che l’attività di sterilizzazione è stata sospesa nel mese di novembre dello scorso anno”.

A seguito di quanto sopra si finisce per creare non poche problematiche sul territorio in quanto aumentano in modo esponenziale le colonie feline, per questo motivo il servizio di sterilizzazione deve riprendere al più presto.