Quantcast
Cronaca

“Terrorista è chi devasta il territorio”. Mobilitazione contro le grandi opere: No Tav-Terzo Valico in corteo a Genova

Genova. La giornata nazionale di lotta all’alta velocità e in solidarietà alla Val di Susa arriva anche a Genova. In contemporanea con Torino e altre grandi città i manifestanti No Tav- Terzo Valico sono scesi in strada

“Una giornata di lotta contro l’Alta Velocità e in solidarietà alla Valsusa e a Chiara, Mattia, Claudio e Nicolò, arrestati e accusati di terrorismo – si legge nel manifesto dell’iniziativa – terrorista è chi devasta e militarizza i territori”.

Il corteo, circa 300 persone, si è formato in San Lorenzo. I manifestanti sono ora diretti in via Balbi e intendono arrivare fino alla stazione ferroviaria di Genova Principe.