Quantcast

Teatro di Cicagna: “Corri tu che corro io!”, sul palco arriva lo humor inglese

teatro cicagna

Cicagna. Ancora una commedia brillante per divertire il pubblico del Teatro di Cicagna.
Sabato 1 marzo ore 21 arriva Corri tu che corro io! targata Ray Cooney, prestigiosa firma del teatro inglese, messa in scena dalla Compagnia Due Maschere ’95 con la regia di Elena Rossi.
Considerato il nuovo Maestro della Farsa, Ray Cooney con l’originale Chase me comrade (Inseguimi compagno) del 1964, scrive degli anni della Guerra Fredda, quando Est e Ovest del mondo sono contrapposti e l’opinione pubblica è scossa da rocambolesche storie di artisti che scappano dalla patria sfuggendo alla sorveglianza del KGB.

La commedia, prende le mosse per l’appunto dal tentativo di fuga in Occidente di un danzatore russo durante una tournèe londinese. Il caso vuole che finisca nella casa di un ignaro grand’ufficiale della Marina britannica direttamente collegato al Ministero della Difesa. Da qui una serie di situazioni “a corsa”, tese ad evitare un disastroso incidente diplomatico: continue trovate che, rompendo la rassicurante routine del quotidiano, diventano elettrizzanti per chi le imbastisce, ma stressanti per chi suo malgrado vi si trova coinvolto, al punto da rischiare di perdere il proprio equilibrio mentale ed affettivo. Fidanzati che per amore acconsentono ad assurde e pericolose pretese dell’amata, irreprensibili funzionari governativi che nell’inaspettata fragilità mostrano una inedita simpatia, forze dell’ordine che intravedono un’occasione di gloria e signore che, improvvisandosi complici, riescono solo a ingarbugliare la situazione. E in effetti i goffi tentativi per aiutare il ballerino a sfuggire ai servizi segreti portano lo scompiglio in casa del Comandante Rimmington.

Lo stesso titolo della commedia, Corri tu, che corro io!, anticipa il ritmo crescente impresso dall’autore a questo lavoro, ricco di divertenti battute e di situazioni comiche che coinvolgono lo spettatore in un vortice di equivoci, colpi di scena fino al sorprendente finale.

Attiva dal 1995, la Compagnia Due Maschere ’95 ad oggi ha allestito oltre venti spettacoli scelti tra i testi di genere brillante, cogliendo l’opportunità di rivolgersi ad un pubblico il più vasto e variegato possibile. Con la messa in scena di Rumors vince il premio per il miglior spettacolo alla rassegna In Scena 2013 di Ceriale Ligure (SV).

Più informazioni