Quantcast
Politica

Provincia di Genova, annullata la nomina del commissario. Fossati: “Attendo che mi dicano cosa fare”

piero fossati

Genova. La sentenza del Tar ligure ha decretato la decadenza del commissario della Provincia Piero Fossati.”Io non ho avuto ancora comunicazioni ufficiali”, commenta Fossati, che ha interpellato il prefetto per sapere come dovrà comportarsi anche perché la sentenza prevede che il commissario e i suoi vice non possano più firmare atti.

“Il Prefetto mi ha detto che si è messo in comunicazione con il Ministero. Mi è stato detto di andare avanti fino a che non ci sarà una comunicazione ufficiale”. Adesso, quindi, Fossati attende di conoscere le decisioni che saranno prese a Roma.

“Attendo di capire se il Ministero, che ha proposto la mia nomina al Presidente della Repubblica, farà ricorso al Consiglio di Stato per chiedere la sospensiva o quant’altro. In ogni caso non sono io che posso decidere e attendo di capire come mi dovrò comportare”.

Il ricorso era stato presentato dall’avvocato Daniele Granara e dal l’ex consigliere provinciale Angelo Spanò contro il decreto ministeriale del maggio 2012 che sanciva lo scioglimento del consiglio provinciale di Genova e la conseguente nomina del commissario straordinario Piero Fossati.