Quantcast
Cronaca

Prima insulta l’autista, poi rompe il finestrino a manate: denunciato 24enne genovese

autobus autista

Genova. Non era semplice stress da traffico, ma pura violenza. Un 24enne genovese è stato fermato dopo che prima aveva affiancato un autobus inveendo contro l’autista, poi aveva fermato la macchina poco più avanti, e tornando indietro a piedi ha colpito a mano aperta, e infranto, il finestrino della cabina guida.

E questo nonostante l’autista del 36 non avesse reagito agli insulti pensando che il nervosismo fosse dovuto al traffico, particolarmente intenso a quell’ora. Sul posto è intervenuta la volante del Commissariato Centro. Una volta raccolta la testimonianza dell’autista, ha diramato la nota di ricerca del veicolo, che puntualmente è stato fermato pochi minuti dopo in piazza Corvetto da una volante.

Alla guida il 24enne genovese, con precedenti di polizia per lesioni e guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, che presentava un piccolo taglio alla mano sinistra me che ha rifiutato le cure mediche. Il giovane, accompagnato negli uffici della Questura, è stato denunciato per i reati di danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Più informazioni