Quantcast
Cronaca

Nella stiva due tonnellate di tabacco da narghilè: maxi sequestro nel porto di Voltri

voltri porto

Voltri. Maxi sequestro di tabacco nel porto di Voltri. La Guardia di finanza di Varese ha infatti sequestrato oltre due tonnellate di tabacco aromatizzato per narghilè, contrabbandato in Italia da una società di import-export di Malnate.

Il tabacco di qualità pregiata, destinato a negozi e locali notturni, è stato intercettato dalle Fiamme gialle nel porto commerciale di Voltri e gli scatoloni erano nascosti sotto un carico di generi alimentari nella stiva di una motonave proveniente da Alessandria d’Egitto.

Il titolare della società importatrice, un egiziano di 40 anni, è stato denunciato con l’accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

leggi anche
guardia finanza
Contrabbando
Porto di Genova: 56 kg di tabacco da narghilè nascosti nelle valigie, denunciato