Quantcast

Moody’s conferma il rating della Liguria BAA2, Rossetti: “Migliora outlook da negativo a stabile”

Pippo Rossetti

Liguria. “Il miglioramento dell’outlook per la Liguria da negativo a stabile e il suo posizionamento allo stesso livello della Repubblica Italiana non rappresenta un automatismo, ma il riconoscimento della prospettiva positiva della finanza regionale ligure, rispetto ad altre realtà territoriali italiane, municipali e regionali che hanno ricevuto valutazioni negative”.

Lo dice l’assessore al bilancio della Regione Liguria, Pippo Rossetti commentando la valutazione del bilancio regionale resa nota dall’agenzia di rating Moody’s. “L’analisi della società di rating pubblicata oggi – dice Rossetti – sottolinea l’adeguatezza generale dei fondamentali finanziari della Regione, il mantenimento di un basso livello del debito e l’impegno costante nel garantire uno stretto controllo sulla spesa del settore sanitario”.

“L’agenzia annovera, tra i punti di forza – conclude Rossetti – il governo stabile della Liguria, dotato di esperienza amministrativa e la prudenza nella gestione delle politiche di investimento, del debito e della spesa sanitaria, rafforzate da un adeguato livello di liquidità, malgrado gli impatti negativi delle manovre statali di finanza pubblica sui flussi finanziari”.