Meteo Liguria, nubi e piogge sparse: mese di gennaio anomalo, tra i più piovosi di sempre - Genova 24
Cronaca

Meteo Liguria, nubi e piogge sparse: mese di gennaio anomalo, tra i più piovosi di sempre previsioni

pioggia maltempo

Liguria. Dopo le schiarite di ieri, ecco che già oggi sono tornate le nubi, accompagnate da piogge sparse. I meteorologi Limet spiegano che continua lo strapotere delle correnti atlantiche nel cuore dell’inverno travestito da autunno sulla nostra Penisola. Da qui l’eterno e piovoso autunno trascinatosi fino ad oggi, con l’inverno latitante ormai all’inizio dell’ultimo mese della stagione secondo il calendario meteorologico.

Un gennaio capace di far registrare una fortissima anomalia positiva di pioggia sulla nostra regione secondo le rilevazioni delle stazioni meteo della rete Limet. In tutte e quattro le province liguri è caduto nel mese statisticamente più asciutto dell’anno un quantitativo di pioggia pari a un terzo (e in alcuni casi superiore) della cumulata annuale. Da ponente verso levante abbiamo così Sanremo Portosole 293 mm, Albenga 282 mm, Genova-Marassi 515 mm, Sant’Alberto di Bargagli 727 mm, Moconesi 559 mm, Belpiano 748 mm, Buto 645 mm, San Benedetto 535 mm, Sarzana 400 mm. Quantitativi di pioggia veramente elevati, che toccano i 1000 mm in certe località dell’Appennino.

Le temperature in rialzo rispetto ai giorni scorsi, si mantengono su valori autunnali con zero termico anch’esso in rialzo intorno ai 1600-1800 metri. Secondo le previsioni Limet un sistema frontale, collegato alla depressione sull’Atlantico, è atteso tra la serata e la prossima notte, con piogge deboli-moderate e nevicate in quota. Tempo instabile a tratti perturbato anche nella giornata di domani, con fenomeni che interesseranno maggiormente i settori centro-orientali della regione.

Temperature in graduale calo per l’afflusso di aria più fredda e contestuale calo della quota neve fin sotto i 1000 metri in Appennino, a quote più basse nei versanti padani tra savonese e cuneese.