Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo Liguria, 2 milioni di euro per ripristino frane e strade: 400 mila euro per Carasco

Liguria. Oltre due milioni di euro per le frane nell’Imperiese e le strade danneggiate in tutta la Liguria dalle alluvioni di dicembre e gennaio sono stati stanziati in mattinata dalla giunta regionale, su proposta degli assessori alla Protezione Civile e alle Infrastrutture Renata Briano e Raffaella Paita.

Si tratta di due prime tranche di finanziamenti sostenuti dall’accisa regionale 2014 sulla benzina. In particolare, la Regione Liguria ha assegnato 1 milione di euro alla Provincia di Imperia per far fronte agli interventi franosi nei comuni di Pigna, Carpasio, Castelvittorio, Montalto Ligure, Chiusanico (località Torria). Una volta terminato l’invio delle schede, è prevista una seconda tranche di finanziamento da parte dei comuni.

La delibera dell’assessorato alle Infrastrutture prevede un co-finanziamento di 1, 115 milioni per il ripristino della viabilità su strade colpite da frane. I comuni interessati sono : Carasco (400 mila euro località Castellaro di Paggi), Dolceacqua, nell’Imperiese ( 120 mila, località Costa), Vernazza , nelle Cinque Terre ( 250 mila per viabilità frazione Muro), Provincia della Spezia ( 280 mila, viabilità SP38, località Trezzo), Perinaldo, nell’imperiese, 65 mila, per ripristino frana vicino a scuola).